Cellule staminali dai denti

L’annuncio è stato pubblicato nel sito online della BBC: le staminali possono essere ottenute anche dalla polpa dei denti.

Infatti, alcuni ricercatori giapponesi, che operano presso l’Istituto di scienze e tecnologie avanzate (Aist), hanno annunciato di essere riusciti ad estrarre cellule staminali umane dai tessuti del “dente del giudizio” tolto a una bambina di dieci anni. E’ un nuovo sistema capace di aggirare i problemi etici creati dall’estrazione delle staminali dagli embrioni umani.

Secondo gli stessi ricercatori nipponici, occorreranno almeno cinque anni perché il nuovo metodo possa avere applicazioni pratiche.

Un pensiero su “Cellule staminali dai denti

  1. rosaria

    Bisogna incentivare la ricerca. l’informazione e promuovere la fattiva collaborazione dei pazienti in fase di sperimentazione.

    Replica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>