Donne longeve grazie alle cellule staminali

Che gli estrogeni giocassero un ruolo importante nella protezione del sistema cardiovascolare delle donne era noto da tempo. Adesso si e’ scoperta la ragione.

Uno studio italiano, condotto dal gruppo dell’università’ di Padova, coordinato dall’andrologo Carlo Foresta, in collaborazione con Guido Ambrosini, della Clinica ostetrica di Padova ha dimostrato che, le donne hanno una migliore ”manutenzione” delle arterie degli uomini, grazie ad una grande disponibilità di cellule staminali, liberate in continuazione dagli ormoni femminili (estrogeni).

Le cellule staminali in questione sono in grado di riparare le pareti dei vasi sanguigni e questo è il segreto che fa vivere le donne più a lungo degli uomini.

La scoperta italiana è in via di pubblicazione sulla rivista Clinical Endocrinology. Sarà presentata nel convegno sulla Medicina della riproduzione in programma oggi e domani ad Abano Terme (Padova).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>