Nuovo Sistema Sicuro per Generare Staminali IPs

Secondo quanto pubblicato su Nature, due team di ricercatori, uno canadese e uno britannico, sono riusciti a sviluppare un nuovo tipo di cellule staminali indotte (Ips) pluripotenti. Il nuovo sistema è eticamente compatibile perche’ le staminali sono ottenute riprogrammando cellule adulte e non attraverso lo sviluppo di embrioni. Inoltre, è più sicuro in quanto non sono stati utilizzati virus per far regredire le cellule adulte. Le cellule staminali ottenute sono pluripotenti quindi in grado di trasformarsi in qualsiasi tessuto umano.

La tecnica di regressione, sviluppata nel 2007 dal giapponese Shinya Yamanaka dell’universita’ di Kyoto, prevedeva l’uso di virus che benche’ resi inoffensivi potevano comunque causare alterazioni e anomalie nello sviluppo delle cellule indotte. Nella nuova modalità, i quattro geni capaci di far regredire le cellule adulte in staminali, sono stati inseriti utilizzando, anziche’ un virus, uno speciale vettore molecolare chiamato ‘piggyBac': si tratta di una sequenza di materiale genetico (trasposone) capace di spostarsi da una posizione all’altra del genoma.

La nuova tecnica e’ stata messa a punto a Toronto da Andras Nagy e in Scozia da Keisuke Kaji, del Centro di medicina rigenerativa dell’universita’ di Edimburgo. Le staminali cosi’ ottenute potranno essere impiegate per rigenerare organi e tessuti umani danneggiati.

Un pensiero su “Nuovo Sistema Sicuro per Generare Staminali IPs

  1. loretta coppari

    sono interessata ad prelievo e conservaz. di cellule staminali adulte, come posso fare, quanto sarà il costo di tutto il procedimento? grazie delle informazioni , questo e il mio num. 338/2903135

    Replica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>